top of page
  • Immagine del redattoreLisa Pontoni

Estate in Trentino: i nostri consigli per viverla al massimo

In Trentino estate fa rima con divertimento. Sono davvero molti gli eventi in programma nel mese di luglio e agosto. Dalle valli alle città, dalla montagna al lago: si parte dal fascino senza tempo dei castelli provinciali, in un mix perfetto tra arte, cultura e storia. Oltre alle esposizioni in programma ci saranno concerti, spettacoli teatrali, cinema all'aperto e suggestive rievocazioni storiche.

Quattro le mostre da non perdere

Al Castello del Buonconsiglio, vi aspettano "I volti della sapienza. Dosso e Battista Dossi nella Biblioteca di Bernardo Cles" e la mostra monografica dedicata a Sergio Perdomi, fotografo che ha immortalato monumenti, opere d'arte, bellezze naturali e dell'architettura della regione. A Castel Caldes la mostra dedicata a Bartolomeo Bezzi, mentre Castel Stenico offre un viaggio esotico alla scoperta dell’arte giapponese.


Anche per i musei sarà un’estate movimentata

Il MUSE, in occasione del suo decimo anniversario, organizza una grande festa di compleanno attraverso talk, laboratori, spettacoli e concerti dedicati alla scienza. In pieno stile MUSE non mancheranno spunti di riflessione su sostenibilità e ambiente con la mostra "Wild City. Storie di natura urbana" e "Deserto Italia".


Al Mart di Rovereto, ultime occasioni per visitare la mostra "Klimt e l'arte italiana" e, a partire dal 16 luglio, scoprire l'amicizia tra Leonor Fini e Fabrizio Clerici. Da visitare anche Casa Depero e la Galleria Civica di Trento, dove è in corso la mostra "Domus Contemporanea".


La Fondazione Museo storico del Trentino apre le porte delle Gallerie a Trento, con "Spettacolo", "Alps. Comprendere la montagna" e "Cento anni dell'Aeronautica Militare". Al Museo Caproni, ci sarà la possibilità di provare i simulatori di volo e partecipare a visite guidate gratuite. Ma la vera novità è la nuova mostra "Gocciadoro: cento anni di un parco romantico" nel parco pubblico più grande di Trento.


Per i veri buongustai

ll METS-Museo etnografico trentino San Michele invita a scoprire la cultura birraria trentina con l'evento "Acqua malto luppolo e lievito: incontri fra degustazione e cultura". Ogni mercoledì di luglio e agosto, un'esperienza multisensoriale alla scoperta dei segreti della produzione artigianale locale.


E per chi è alla ricerca di avventure all’aria aperta

Il Museo delle Palafitte del Lago di Ledro vi porterà indietro nel tempo, alla vita preistorica di 4.000 anni fa, attraverso visite guidate e laboratori interattivi. Al Parco Adamello Brenta torna “Superpark!”, con escursioni nella natura e cinema all’aperto per imparare ad amare il territorio. Al Giardino Botanico Alpino e alla Terrazza delle Stelle, sul Monte Bondone, vi aspettano passeggiate botaniche e osservazioni astronomiche sotto uno dei cieli più belli d'Europa.


In ultimo, ma non per importanza, segnaliamo uno degli appuntamenti più attesi dell’estate. Dal 23 agosto torna la rassegna dei Suoni delle Dolomiti che come ogni anno porta i grandi nomi della musica sulle cime più belle del mondo. Per maggiori informazioni sul programma, visita il sito www.visittrentino.info/isuonidelledolomiti.

Commenti


bottom of page